Il metodo Pilates

Il metodo Pilates

Il metodo Pilates

Il metodo Pilates è una ginnastica che ha svariati benefici. Dona una maggiore armonia e fluidità ai movimenti ed insegna ad assumere una corretta postura al corpo. Il metodo nacque in Germania circa un secolo fa e fu inventato da Joseph Hubertus Pilates, che si mise a praticare una ginnastica simile al body building, con l’intento di migliorare la propria forma fisica.

Il Metodo Pilates è un sistema di allenamento in antitesi con il bodybuilding tradizionale, che si focalizza sul miglioramento della fluidità dei movimenti, della forza di tutto il corpo, senza creare un eccesso di massa muscolare. Questo metodo però non è solo esercizio, ma anche coordinamento sia fisico e mentale, svolto con attrezzi studiati appositamente e sotto la supervisione di allenatori specializzati.

L’obiettivo del suo ideatore era appunto quello di rendere le persone innanzitutto consapevoli di del proprio corpo e della propria mente per unirli e trasformarli in un’entità dinamica e funzionale.

 

Joseph Pilates ha stabilito 6 punti cardine del suo allenamento, che combinati tra loro sono in grado di garantire i massimi benefici e di ottenere i risultati sperati:

Concentrazione: bisogna essere concentrati in ogni esercizio, e la mente è il supervisore di ogni muscolo del corpo

Controllo: ogni movimento deve essere perfetto, e bisogna avere il massimo controllo su ogni parte del corpo

Baricentro (Power House): il centro di forza e di controllo di tutto il corpo

Fluidità: la sintesi dei precedenti

Precisione: ogni movimento deve tendere alla perfezione

Respirazione: guidata dall’insegnante e sempre ben controllata

 

Il metodo Pilates è un ottimo allenamento per gli sportivi di alto livello, ma anche per chi ha bisogno di ritrovare la forma fisica ideale. 

Ci sono oltre 500 esercizi in cui la respirazione è molto importante. Ecco come Joseph descrive la disciplina inventata da lui: “Pochi movimenti ben programmati ed eseguiti con precisione in una sequenza bilanciata hanno lo stesso valore di ore e ore di contorsioni forzate e fatte in modo approssimativo”.

Il metodo si basa innanzitutto sulla respirazione, che crea il legame tra lo spirito e il corpo. Il principio cardine del sistema Pilates è il “Mind and Body” in cui il corpo agisce sui muscoli controllando con precisione i dettagli di ogni movimento, senza percepirne l’inizio e la fine ma solo la continuità.

Il metodo Pilates dona alla persona numerosi benefici. Esso sviluppa la presa di coscienza dei muscoli, rinforzando la zona addominale e migliorando la mobilità oltre che la flessibilità della colonna. Un’applicazione continua di sedute di Pilates, garantisce una muscolatura lunga e potente in grado di attenuare e prevenire i dolori lombari.

Il Metodo Pilates è ottimo anche come sport complementare per allungare i muscoli in modo da evitare infortuni, libare dallo stress e donare alla persone un senso di benessere generale.

Ci sono diversi applicativi del Metodo Pilates. Esso può essere praticato semplicemente a terra con un tappeto o con l’aiuto di macchinari in legno che si regolano in funzione del livello e dell’obiettivo di chi pratica l’esercizio. Gli esercizi a corpo libero sono efficaci soprattutto per avere una pancia piatta perché finalizzati alla tonificazione della cintura addominale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.