Lo yoga favorisce introspezione e coscienza corporea, due elementi che la donna in gravidanza ha spontaneamente a portata di mano, conseguentemente al pensiero rivolto a ciò che porta in sé.
Lo yoga favorisce in modo naturale la percezione antica della “memoria corporea” e “risveglia” la forza che è già insita nella donna, aiutandola ad esplicarla.
Ci sono posizioni yoga che favoriscono la flessibilità del bacino e del perineo, asana che aiutano a rafforzare il sistema nervoso, respirazioni che aumentano la normale capacità polmonare e di assorbimento del Prana (energia vitale), concentrazioni che favoriscono il sonno e meditazioni ed esercizi che permettono una maggiore dilatazione.
L’esperienza della gravidanza e del parto comporta grandi cambiamenti sul piano fisico ed emotivo; per affrontarli con serenità e consapevolezza le tecniche yoga di respirazione, movimento e rilassamento, adattate alla nuova condizione fisica, forniscono un valido e meraviglioso supporto per tutte le gestanti, esperte o inesperte in questa disciplina. Durante la pratica vengono offerti gli strumenti per accogliere le onde del travaglio attraverso l’uso della voce, del respiro e delle visualizzazioni. Inoltre la futura mamma può instaurare un dialogo profondo con il bimbo in grembo per imparare a conoscerlo e a prendersi cura di lui ancor prima che nasca.

Su richiesta è possibile organizzare dei percorsi individuali.

Potete contattare il numero 344.1687150 o scrivere a info@spazioconnessioni.it per maggiori informazioni