Mindfulness per bambini

Mindfulness per bambini

Mindfulness per bambini

La mindfulness per bambini è approvata? Certamente. Gli effetti postivi sulla salute fisica ed emotiva sono assodati e molte ricerche dimostrano come, i benefici, siano riscontrabili anche su bambini e adolescenti.

I vantaggi principali interessano la sfera dell’agitazione e dell’attenzione, con uno sviluppo in positivo altamente performante. Per iniziare un percorso di mindfulness per bambini serve prima chiedersi: voglio solo eliminare i suoi capricci? Se la risposta è sì, stai sbagliando strada.

Lo scopo della mindfulness per bambini è quello di portare consapevolezza alle esperienze interiori ed esterne e comprendere come si esprimono nel corpo, anche se si tratta di capricci (d’altronde parliamo pure sempre di bambini).

 

A che età iniziare?

Se la tua domanda è: “ma a quale età posso iniziare un percorso di mindfulness per bambini ?” Ti bastai sapere che i 3 anni sono il momento più adatto per farlo. Attenzione: per ottenere risultati concreti serve abitudine e costanza. Mantenere una routine è essenziale per fare in modo che la mindfulness per bambini ottenga i risultati migliori.

 

Spazio Connessioni mette a disposizione di tutti i bambini un percorso formativo che prevede pratiche di meditazione guidate con lo scopo di focalizzare l’attenzione sulle proprie emozioni, analizzando in modo limpido le sfide della vita quotidiana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.